postheadericon La Costa

I pontili del Circolo  Nautico Costa Gaia  nel porto turistico di San Vito Lo Capo hanno  il privilegio di trovarsi in una zona costiera di notevole interesse.  L’imbarazzo della scelta per navigare è davvero tanto.  Da Monte Cofano, navigando verso nord si puo’ ammirare la costa di Castelluzzo e Makari.  Aggirando Capo san Vito potrete dirigervi verso la Riserva dello Zingaro e poi ancora Scopello, Castellammare del Golfo.

Consigliare un particolare tratto di spiaggia o una caletta è impossibile, l’uno vale l’altro, e tutti sono incantevoli. Il fondale marino degrada dolcemente verso il largo, e le correnti non lambiscono minimamente questa zona. Chi invece preferisce gli scogli alla sabbia, ha solo l’imbarazzo della scelta: a levante come a ponente le possibilità di fare meravigliosi bagni e di godere nel contempo di un paesaggio splendido sono innumerevoli.
Il lungomare consente di passeggiare a pochi metri dalla battigia della spiaggia, e così anche la strada che porta all’altissimo faro – 40 metri, un raggio di oltre venti miglia – dopo aver superato i due moli del porto.
I fondali di San Vito Lo Capo si prestano benissimo anche alle immersioni subacquee: le alte orlate delle tante secche che si trovano a poche centinaia di metri dalla costa offrono uno scenario splendido, adatto per la fotosub.
In alcune zone basta superare i 40 metri per trovare i primi rami di corallo rosso, piccoli e di nessun valore commerciale, ma ambitissimi dai fotografi.
Per chi pesca in apnea, la secca del Faro (fondali da 4 a 30 metri) è in grado di regalare grandi emozioni (saraghi e ombrine le prede piu’ comuni).

Temperatura media dell’acqua marina:

Aprile 16/20°C – Maggio 18/22°C – Giugno 20/24°C – Luglio/Agosto 22/26°C – Settembre 19/23°C – Ottobre 18/22°C

>>> Tante altre informazioni potrete trovarle qui

Translator
Molo Turistico
Circolo Nautico
Costa Gaia
Via Faro 10
91010 San Vito Lo Capo (TP)
Tel: 0923.97.21.89

PRENOTAZIONI E CONTATTI
INVIA MAIL
Previsioni Meteo